Meditazione – Visualizzazione creativa – Rilassamento guidato

Lettore Audio

Da “La via della salute”:

Recentemente uno studio scientifico americano ha dimostrato che la meditazione crea effetti rilevanti sul miglioramento delle condizioni di vita e della salute; la rabbia, lo stress, l’ansia e la depressione si attenuano e le difese immunitarie si rinforzano.

La visualizzazione creativa si è rilevata in più occasioni un ottimo metodo per realizzare obiettivi e desideri, per apportare dei cambiamenti a comportamenti non più funzionali per il benessere personale.

Con il rilassamento guidato la mente produce onde alfa, ed in questo stato siamo capaci di comunicare con il nostro inconscio, liberare la parte della nostra mente intrappolata in blocchi emotivi del passato che condizionano i nostri comportamenti e ci creano quegli atteggiamenti negativi che provocano malessere fisico, ansia, stress e sensi di colpa.

Seguendo le istruzioni di chi ci guida ed aiutati dal respiro entriamo in un profondo stato di rilassamento, le onde elettriche emesse dal cervello rallentano e la mente si calma, anche i battiti cardiaci rallentano ed entrano in armonia con noi stessi e con il cosmo al quale siamo connessi; sia il corpo che la mente sono pervasi da pace e benessere. In questo stato di rilassamento profondo ma vigile possiamo comunicare consapevolmente con la parte subconscia della mente per modificare le abitudini negative e trasformarle in positive, possiamo rimuovere i blocchi emotivi che generano il sabotaggio della nostra felicità, e soprattutto, facilitare il processo di auto guarigione personale.

La visualizzazione creativa può essere considerata uno strumento tramite il quale possiamo ridisegnare la nostra vita in virtù del fatto che possiamo far predominare la parte della nostra mente che opera con perseveranza per un fine di benessere ed equilibrio sulla parte della nostra mente che è abbarbicata nel dolore e nelle riverberazioni infelici.

La visualizzazione creativa è un ottimo metodo per realizzare obiettivi e desideri, per esplorare nuove realtà e rendere possibili i propri sogni e desideri.

Secondo Shakti Gawain, autrice del libro “Il potere della visualizzazione creativa” ed. Mediterranee, l’universo è un grande campo di energia, nel quale la realtà non è altro che la manifestazione di energie che vibrano a intensità e frequenza diversa; il pensiero è “una forma di energia rapida, leggera, mobile” e per questo motivo esso si manifesta istantaneamente, a differenza delle forme più dense di energia come la materia.

La scrittrice sostiene la tesi, condivisa da altri autori, che nell’essere umano sia innato il potere infinito di creare qualunque cosa e di rendere manifesta qualsiasi immagine interiore. Spesso infatti i nostri comportamenti sono condizionati dalle ragioni emotive ed eventi traumatici lontani che restano nella memoria inconscia continuano a “riverberare”.

Cosi come dei meccanismi inconsci generano il sabotaggio della nostra felicità, altre parti di noi possono generare senso di appagamento e di benessere profondi. Più scendiamo  nella profondità del nostro essere, più siamo padroni della nostra pace interiore. Entriamo in armonia con noi stessi e con il cosmo al quale siamo connessi. In tale stato di rilassamento la mente produce “ONDE ALPHA” rendendoci capaci di comunicare col nostro inconscio, la parte più profonda della nostra mente, la parte misteriosa, dove sono contenute tutte le memorie della nostra esistenza, quella che genera molti dei nostri comportamenti. Per consentire alla visualizzazione di esprimere il massimo della sua efficacia è necessario trovarsi nello stato meditativo più profondo possibile, aiutati in questo dal respiro. Quando corpo e mente sono profondamente rilassate le onde energetiche emesse dal cervello rallentano, il nostro corpo conseguentemente si adegua alla nuova situazione celebrale rilassandosi profondamente rimanendo recettivo alle informazioni. L’immaginazione è più efficace della forza di volontà ed agisce a livelli più profondi, La mente inoltre non distingue tra un evento accaduto realmente ed un evento immaginato.

La visualizzazione creativa è dunque uno strumento utilissimo per eliminare comportamenti non desiderabili, come dipendenze affettive e mancanza di fiducia in se stessi. La si può sperimentare per realizzare gli obiettivi più ambiti della nostra vita, per renderci più consapevoli dei nostri talenti, imparare ad utilizzarti al fine di creare la vita che desideriamo e per concepire un mondo come un luogo magico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*