Sclerosi multipla – vale anche per Fibromialgia, Artrite Reumatoide e Distrofia Muscolare ➊ (e SLA ➋)

Dal Libro di Oscar Citro:

“Per la medicina ufficiale non esiste cura, invece le persone che ho aiutato ad aprire il chakra del cuore guariscono”

Osservazione sui processi mentali che facilitano l’insorgere della Sclerosi Multipla:

In caso di Sclerosi Multipla, attraverso il test kinesiologico si può verificare che sono bloccati i chakra del CUORE, della RADICE, come pure l’AREA DEL CERVELLO DESTRA sopra l’orecchio ➊ (invece per la SLA è bloccata l’AREA DEL CERVELLO SINISTRA ➋).

La sclerosi multipla, la fibromialgia, l’artrite reumatoide e la distrofia muscolare possono averla solo persone che non hanno energia nell’area del cervello destra (sopra l’orecchio) ➊; mentre la sla, persone che non hanno energia nell’area del cervello sinistra ➋.

La persona che ha un’area del cervello bloccata crede che in questo mondo non ci sia amore per lei, quindi è inutile cercarlo, l’amore, e tanto vale irrigidirsi. Infatti la mancanza di energia in un’area del cervello provoca atrofia muscolare, ma anche rigidità mentale e muscolare, e quindi rende la persona più restia ai cambiamenti.

Questo pensiero blocca il chakra della radice, che governa l’energia delle ossa e dei muscoli.
Inoltre sempre quando c’è un’area del cervello bloccata, c’è anche il chakra del cuore bloccato (la persona associa l’amore alla sofferenza, conflitto che si crea per la percezione (consapevole o subconscia) di non aver ricevuto sufficiente amore da parte di almeno uno dei due genitori).

Per avviare il processo di autoguarigione è indispensabile aprire dapprima il chakra del cuore in maniera definitiva.

Aprendo il chakra del cuore cambia tutta la visione, permettendo alla persona di vedere che nel mondo c’è amore anche per lei e di uscire dal suo circolo vizioso.
Come fare? “Perdonando” i propri genitori per il (presunto) torto subìto e praticando l’amore incondizionato, come spiegato in questa nota: -> https://www.facebook.com/notes/larissa-cantoni/-perdono-amore-incondizionato-/10152011006503917/

Poi è necessario aprire il chakra della radice: Questo si sblocca non lasciandosi più influenzare dall’esterno, non facendo dipendere la propria felicità dal posto in cui si deve trascorrere del tempo (abitazione, posto di lavoro, visite a persone che non ci vanno…).
Per amore di se stessi: Se ci si ama si sta bene dappertutto!
Tutto questo processo rappresenta un importante passaggio evolutivo (maturazione dell’anima)!

L’unico rimedio per riparare l’area del cervello coinvolta è porre il Tessutino Takionic su quella zona mentre la guarigione si accelera mettendo i tessutini anche sul chakra del cuore e della radice.
Oscar Citro consiglia di mettere al più presto dei tessutini takionici sopra l’orecchio (destro o sinistro, a seconda del caso) e negli slip (all’altezza del chakra della radice, tra i genitali e l’ano) per facilitare il cambiamento, mentre ci si impegna a fare il necessario per aprire il chakra del cuore.

È importantissimo che la persona reagisca, affinché non finisca sulla sedia a rotelle, poichè a questo punto la persona solitamente viene circondata d’affetto e riceve tutte le attenzioni (a cui non vuole più rinunciare)…
Le persone vicine a questo punto difendono (inconsapevolmente) la malattia, rendendo così il cambiamento ancora più difficile (anche questa è una manifestazione di rigidità).
Invece è fondamentale non far dipendere la propria felicità dall’esterno (dagli altri), bensì amare se stessi in primo luogo e in qualunque circostanza!

Non facendo dei problemi motivo di sofferenza, non lasciando dipendere la propria felicità da cause esterne, ma lasciandosi scivolare di dosso le difficoltà, i chakra si apriranno…
Quindi è fondamentale essere fiduciosi e dirsi convinti: “Andrà tutto bene!!” senza la minima ombra di dubbio!
In somma, per guarire davvero bosogna volerlo fino in fondo; le varie cure e una sana alimentazione sono senz’altro un valido aiuto, ma sono come un cerotto… Se non si cambia interiormente, le ricadute non sono da escludere.

Vedi Seminari di Oscar Citro

Per saperne di più sulle relazioni tra conflitti e malattie:
https://m.facebook.com/profile.php?id=333552083820471&ref=content_filter
#sclerosimultipla

5/5 - (2 votes)